Premio Nobel per la Medicina: Willian Kailin, Peter Radcliffe e Gress Semenza

Premio Nobel per la Medicina: Willian Kailin, Peter Radcliffe e Gress Semenza

Premio Nobel per la Medicina 2019 a Willian Kailin, Peter Radcliffe e Gress Semenza. I tre studiosi hanno vinto il Nobel per la Medicina 2019 per la scoperta del modo in cui le cellule utilizzano l'ossigeno. Questo meccanismo ha un'importanza cruciale per mantenere le cellule in buona salute e averlo scoperto ha aperto la strada alla comprensione di molte malattie, prime fra anemia e tumori.



I tre scienziati, recita la motivazione del riconoscimento assegnato dal Karolinska Institutet di Stoccolma, «hanno stabilito le basi per comprendere come i livelli di ossigeno influenzano il metabolismo cellulare e la funzione fisiologica». Le loro ricerche «hanno anche spianato la strada a nuove strategie promettenti per combattere l'anemia, il cancro e molte altre malattie».
 

L'anno scorso il celebre riconoscimento era andato all'americano James Allison e al giapponese Tasuku Honjo, che avevano scoperto come attivare il sistema immunitario contro i tumori. I loro studi avevano portato alla realizzazione di farmaci innovativi, di grande importanza per salvare vite.

 
Lunedì 7 Ottobre 2019, 12:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA