New York, da Grande Mela a grande fuga: 20mila appartamenti di Manhattan abbandonati causa pandemia

New York, da Grande Mela a grande fuga: 20mila appartamenti di Manhattan abbandonati causa pandemia

La pandemia porta all'esodo e i newyorkesi riconsiderano il costo della vita nella Grande Mela. Gli agenti immobiliari di New York offrono case a prezzi decisamente ribassati rispetto al 2019, mentre 20.000 appartamenti a Manhattan sono stati abbandonati nell'ultimo anno e mezzo. Impossibile per tanti sostenere i costi altissimi degli affitti.

C'era un tempo, non molto tempo fa, in cui gli appartamenti a New York andavano a ruba prima che fossero messi sul mercato. Adesso è il contrario: moltissimi residenti sono fuggiti da Manhattan dove il costo della vita è diventato insostenibile per tantissimi, come evidenzia anche il Telegraph. In molti si sono spostati nei quartieri periferici, dove gli affitti sono decisamente più abbordabili.

 

Il Covid-19 ha cambiato la vita in ogni città, ma poche si sono trasformate come la Grande Mela, con strade deserte e silenziose, serrande abbassate, negozi chiusi e case abbandonate. Un cambio di scenario drastico ma reso necessario dal numero di contagi e morti a causa del virus nell'ultimo anno. E ci vorrà tempo prima che tutto torni come prima.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 3 Maggio 2021, 16:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA