Morsa da un serpente nel sonno, si sveglia e allatta la figlioletta: morte mamma e bimba
di Domenico Zurlo

Morsa da un serpente nel sonno, si sveglia e allatta la figlioletta: morte mamma e bimba

È stata morsa da un serpente nel sonno, ha allattato la figlioletta e, oltre a morire, ha inconsapevolmente ucciso anche la bambina. Un dramma incredibile è avvenuto in India, secondo quanto riportano i media locali ripresi dai giornali britannici: la donna, di 35 anni, non si era resa conto di essere stata morsa quando si è svegliata e ha allattato la bimba, che aveva 3 anni.

Il serpente e il centopiedi, la lotta è all'ultimo sangue: il finale a sorpresa

Mamma e figlia si sono sentite male nella giornata di giovedì: portate in ospedale, sono morte prima dell’arrivo, ha detto l’ispettore di polizia, Vijay Singh, all’agenzia AFP. I familiari hanno poi individuato il serpente in un’altra stanza, ma il rettile è riuscito a scappare: la conferma definitiva sulla dinamica del dramma si avrà dall’autopsia, ma per adesso il caso è stato registrato ufficialmente come morte accidentale.

Vermi giganti «con la testa di martello»: l'invasione in città, avvistati anche in Italia

In India, afferma il Telegraph, ci sono 300 specie diverse di serpenti, di cui 60 altamente velenosi, come il cobra indiano, la vipera e la vipera di Russell. Ogni anno nel Paese ci sono 46mila morti su 100mila totali nel mondo, secondo uno studio della American Society of Tropical Medicine and Hygiene del 2011.
Venerdì 25 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 26-05-2018 09:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME