Scontro tra due treni della metropolitana, terrore tra i passeggeri. L'annuncio: «Preparatevi all'impatto»

Filippine, scontro tra due treni della metro a Manila: 34 feriti

Almeno 34 persone sono rimaste ferite quando un treno ha speronato un altro treno sabato sera nella Metro di Manila, ha spiegato un portavoce dell'autorità ferroviaria. Hernando Cabrera, portavoce delle autorità di transito della metropolitana leggera di Manila, ha detto che l'incidente è avvenuto alle 21:51 ora locale tra le stazioni di Anonas e Araneta Centre Cubao nella Metro Manila.

Un treno mal funzionante era stato spinto dagli operatori addetti su un tratto chiuso della ferrovia leggera ma per una ragione ancora sconosciuta, secondo Cabrera, il treno non funzionante si è mosso scivolando sulle rotaie in direzione est verso la stazione di Cubao, sul percorso di un treno in arrivo nella direzione opposta.

 


Al conduttore del treno che sopraggiungeva nella direzione opposta è stato ordinato di fermarsi, e ai passeggeri è stato detto di prepararsi per l'impatto, ha detto Cabrera. La Light Rail Transit Authority ha già avviato un'indagine per determinare perché il treno parcheggiato è uscito dalla pista nonostante il suo sistema fosse spento.
 


È già stata costituita una squadra di inchiesta per determinare la causa dell'incidente. «Ci aspettiamo un rapporto in due o tre giorni», ha detto Cabrera. Alla stessa conferenza stampa, l'amministratore dell'Autorità per il transito della metropolitana leggera, Reynaldo Berroya, ha affermato che i feriti hanno subito lesioni minori, aggiungendo che la compagnia ferroviaria pagherà le spese mediche dei feriti. Secondo la Light Rail Transit Authority solo 5 dei 34 feriti sono rimasti negli ospedali e la maggior parte dei feriti sono stati dimessi. Il sistema di trasporto leggero su rotaia Linea 2, che ha iniziato le operazioni nel 2003, è una linea di transito rapido a Manila, nelle Filippine, e serve 11 stazioni su una linea di 13,8 km.
 

Domenica 19 Maggio 2019, 09:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA