Emirati Arabi, il deserto diventa verde dopo settimane di piogge

Emirati Arabi, il deserto diventa verde dopo settimane di piogge

Effetti del cambiamento climatico o normalità? Le foto delle aree desertiche degli Emirati Arabi Uniti, nelle ultime ore, stanno facendo il giro del mondo.

Leggi anche > Il cane distrugge il passaporto e la padrona non riesce a partire per Wuhan: «Mi ha salvato la vita»
 
 


Dopo settimane di intense piogge, infatti, in gran parte del paese il deserto si è ricoperto di una fitta e varia vegetazione, che ha trasformato radicalmente il paesaggio e i suoi colori. Come riporta anche Gulf News, le aree sabbiose, come quelle rocciose, negli ultimi giorni sono diventate quasi completamente di colore verde grazie alla rigogliosa crescita di piante e fiori di ogni genere.

Nei vari stati degli Emirati, le fitte e insolite piogge degli ultimi tempi hanno letteralmente trasformato il paesaggio tipico di queste zone. Difficile stabilire se si tratti di un effetto dei cambiamenti climatici, anche se si ritiene che migliaia di anni fa le zone desertiche del paese fossero in realtà tra le più verdi e fertili di tutto il Medio Oriente.
Ultimo aggiornamento: Martedì 28 Gennaio 2020, 11:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA