Orrore al settimo mese di gravidanza: donna rapita e uccisa, il feto strappato dal ventre. Arrestata una coppia

Ashley Bush e Amber Waterman si sono conosciute e incontrate per un annuncio di lavoro, ma la mamma è stata vittima di una truffa ed è caduta nella trappola della coppia che poi ha ucciso lei e il suo bambino

Orrore al settimo mese di gravidanza: donna rapita e uccisa, il feto strappato dal ventre. Arrestata una coppia

Hanno rapito una donna, l'hanno uccisa e le hanno strappato il feto dalla pancia. Amber e Jamie Waterman, una coppia del Missouri è stata accusata del rapimento e dell'omicidio di Ashley Bush, 33enne, incinta di 31 settimane. La donna era scomparsa da ore, poi è stato ritrovato il suo corpo con segni di arma da fuoco, il feto invece era in un luogo diverso da quello della mamma a cui le era stato strappato dalla pancia.

Leggi anche > Vuole scattare un selfie sopra le cascate, giovane mamma scivola e muore travolta dall'acqua

Leggi anche > Donna incinta accoltella il fidanzato dopo il babyshower: «Hanno discusso su chi dovesse utilizzare il microonde»

La ricostruzione dei fatti

Pare che la Bush stesse cercando un lavoro, la Waterman l'ha adescata dicendole che aveva da offrirle un impiego. Le due donne si sono incontrate in un minimarket Handi-Mart a Maysville, in Arkansas, da lì sarebbero dovute andare insieme al colloquio a Bentonville, a circa 30 miglia di distanza. Questo è quanto ricostruito dalla polizia che ha spiegato come però la 33enne non sia mai arrivata a destinazione.

Non sono ancora chiare le motivazioni del delitto, come non lo è il fatto che le abbiano strappato il feto dalla pancia, una prima ipotesi è quella legata all'interesse della coppia verso il bambino, ma non se ne conoscono i reali motivi. La famiglia della Bush è sotto choc, la donna lascia un compagno e tre figli di 8,7 e 2 anni.

 

Il procuratore della contea di Benton, Nathan Smith, ha detto che si aspetta che i Waterman debbano affrontare ulteriori accuse. Non è chiaro se Bush e il suo bambino non ancora nato siano stati uccisi in Arkansas o nel Missouri, una determinazione che avrebbe un impatto sulle accuse presentate contro di loro.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 7 Novembre 2022, 12:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA