Donna colta da infarto sviene e schiaccia il figlio di quattro mesi, morti entrambi

Donna colta da infarto sviene e schiaccia il figlio di quattro mesi, morti entrambi

Una tragedia nella tragedia, quella che ha colpito un'intera famiglia: una donna di 38 anni, madre di un bambino di appena quattro mesi, dopo essere stata colta da un infarto è crollata proprio sul figlio, schiacciandolo. Per mamma e figlio non c'è stato nulla da fare: la donna è stata stroncata dall'attacco di cuore, il bambino è morto per asfissia.

Leggi anche > Papà malato terminale di cancro uccide il figlio di 13 anni: «Non voleva che restasse solo»

La tragica vicenda è accaduta a Tempe, cittadina dell'Arizona. Come riporta anche l'Associated Press, la vittima si chiamava Larinique Meadows e si trovava in casa insieme al figlio di quattro mesi, Denari. A scoprire i due corpi è stato il marito di Larinique e padre del piccolo, che si era appena svegliato prima di attaccare. L'uomo, infatti, lavora di notte e nelle ore diurne riposa e per questo non si era accorto di nulla. A quel punto, però, non c'era più nulla da fare.

Accanto ai corpi di madre e figlio, l'uomo ha trovato anche lo smartphone della moglie, che prima di collassare stava cercando sul web informazioni sui dolori al petto. La polizia ha avviato indagini e disposto un'autopsia sul corpo della donna, anche se il sospetto è che Larinique soffrisse di una patologia cardiaca congenita. «È un fatto decisamente tragico, su cui stiamo lavorando. Vi chiediamo di mantenere il massimo riserbo nel rispetto del dolore di un uomo che ha perso contemporaneamente la moglie e il figlio piccolo», ha dichiarato alla stampa Greg Bacon, detective e portavoce della polizia di Tempe.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 6 Febbraio 2020, 16:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA