Afghanistan, nuovi attentati contro i talebani a Jalalabad: diversi morti e feriti. L'Isis rivendica gli attacchi

Afghanistan, nuovi attentati contro i talebani a Jalalabad: diversi morti e feriti. L'Isis rivendica gli attacchi

Afghanistan: mentre si aggrava il bilancio degli attentati che hanno colpito i talebani a Jalalabad, arriva la rivendicazione ufficiale degli attacchi. 

 

Leggi anche > Orrore in Pakistan, bambina cristiana di 10 anni violentata in strada e colpita alla testa con una pietra

 

La branca afghana dell'Isis ha rivendicato la serie di attacchi che hanno colpito negli ultimi due giorni Jalalabad. Lo riferisce l'organo di propaganda Amaq, secondo quanto riporta il Site. «Nella sua provincia di Khorasan, l'Isis ha compiuto sei attentati in due giorni contro i combattenti talebani a Jalalabad», provocando «oltre 35 morti e feriti». Presi di mira veicoli di talebani e un raduno di combattenti.

 

I primi tre attacchi contro i talebani a Jalalabad erano avvenuti ieri, causando almeno due morti e 19 feriti. Oggi, invece, un camion con a bordo combattenti talebani è stato colpito oggi da un'esplosione. Nella zona di Jalalabad è attivo l'Isis-K, rivale dei Talebani, che ha rivendicato il sanguinoso attentato all'aeroporto di Kabul che il 26 agosto fece oltre 100 morti.


Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Settembre 2021, 21:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA