Aerei elettrici, Air Canada guarda al futuro ecologico e ne acquista trenta

Air Canada è il secondo vettore nordamericano a confermare un ordine per l'aereo elettrico di Heart Aerospace

Aerei elettrici, Air Canada guarda al futuro ecologico e ne acquista trenta

di Redazione web

Air Canada punta sull'ecologia. E' l'azienda di aerei più ecologica, la compagnia aerea con sede a Montréal, in Canada, e mira a migliorarsi ancora di più. Giovedì, l'azienda ha annunciato di aver ordinato 30 velivoli elettrici ES-30 di Heart Aerospace. Previsto per entrare in servizio nel 2028, l'aereo è impostato per ospitare 30 passeggeri in una configurazione due per uno e volare fino a 124 miglia, o 200 chilometri, in modalità completamente elettrica. 

Leggi anche > Principe Harry, compleanno triste: l'ultimo messaggio nel biglietto di auguri della regina Elisabetta

«Air Canada ha assunto una posizione di leadership nel settore per affrontare il cambiamento climatico» ha scritto in un comunicato stampa Michael Rousseau, presidente e CEO della società. «L'introduzione nella nostra flotta dell'aereo regionale elettrico ES-30 di Heart Aerospace sarà un passo avanti verso il nostro obiettivo di emissioni nette zero entro il 2050».

L'autonomia può estendersi a 249 miglia quando la batteria è integrata da generatori e 497 miglia quando la capacità è limitata a 25 persone, secondo Air Canada. Secondo Rousseau, la compagnia aerea sta sviluppando carburante sostenibile per l'aviazione e un sistema di cattura del carbonio per ridurre le sue emissioni di CO2.

Ad aprile, Air Canada ha fatoto quattro voli da San Francisco alle sue basi canadesi di Toronto, Vancouver, Calgary e Montreal utilizzando carburante per aerei sostenibile, proveniente dalla società di raffinazione del petrolio Neste.

Air Canada è il secondo vettore nordamericano a confermare un ordine per l'aereo elettrico di Heart Aerospace. Nel luglio 2021, United Airlines, con il suo partner regionale Mesa Airlines, ha annunciato l'acquisto di 200 ES-19, che è la versione a 19 posti dell'aereo. La partenza dell'aereo è prevista per il 2026, due anni prima dell'ES-30. 

Alto l'interessate dimostrato da parte di altre aziende verso il velivolo elettrico. La neozelandese Sounds Air ha dichiarato che avrebbe «almeno tre» ES-19 entro il 2026. Come riporta  AIN Online, anche Finnair, la compagnia aerea svedese BRA, la norvegese Widerøe, Air Greenland, la Pascan del Quebec, la Quantum Air della California, il nuovo arrivato nel Regno Unito CityClipper e Scandinavian Airlines hanno firmato per munirsi di questo aereo ecologico. 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 16 Settembre 2022, 15:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA