Lumaca manda in tilt la rete ferroviaria giapponese: 12mila persone rimangono a piedi

di Remo Sabatini
Una lumaca ha mandato il tilt la rete ferroviaria giapponese. Per quanto incredibile possa sembrare, la notizia è stata confermata dalla stessa Kyushu Railway, la compagnia ferroviaria che opera nel centro sud del Giappone. I fatti risalgono al 30 maggio scorso quando, improvvisamente, la compagnia si era vista costretta a cancellare oltre 25 viaggi a causa di un grave malfunzionamento della rete elettrica.

Medusa Man O'War attacca sette bagnanti: feriti e ricoverati in ospedale, terrore in spiaggia

 




Inutile sottolineare il disagio arrecato a migliaia di passeggeri che, tra ritardi e cancellazioni varie, erano rimasti pressochè a piedi. Inizialmente inspiegabili, le cause deli'inaspettato disservizio, sono state rese note soltanto dopo un'accurata analisi durata settimane che ha svelato il mistero e scovato il colpevole.

A sabotare la linea, era stata una lumaca. Il piccolo animale, infatti, si sarebbe spinto, molto lentamente, all'interno dell'impianto elettrico dove sarebbe rimasto folgorato. Da quì, il cortocircuito immediato con le pesanti conseguenze per rete ferroviaria e passeggeri.

"Una cosa del genere, ha dichiarato un portavoce della compagnia al The Straits Times, non ci era mai successa. In passato era capitato che avessimo avuto qualche problema con animali selvatici. Mai con le lumache".
Lunedì 24 Giugno 2019, 19:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA