Tasca d’Almerita, re Chardonnay
di Alessandro Brizi

Tasca d’Almerita, re Chardonnay

Sebbene originaria della Borgogna, in Francia, l’uva Chardonnay è uno dei simboli dell’enologia mondiale, coltivata quasi ovunque con risultati molteplici: spumanti, bianchi leggeri e vini di struttura. Uno dei più ricchi e golosi Chardonnay made in Italy è quello di Tasca d’Almerita, prodotto sin dagli anni Novanta in Sicilia dal conte Lucio Tasca nel vigneto San Francesco della Tenuta Regaleali (Sclafani Bagni, Palermo). Dopo una maturazione di 8 mesi in tonneau e 6 in bottiglia, si presenta nel calice oro lucente screziato di verde. Ammaliante il naso nelle note di glicine, tiglio, mandorla, burro, pesca, arancia e zucchero a velo. Sorso fresco, cremoso, sapido e molto persistente. Da abbinare a un risotto con mazzancolle e zafferano.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 2 Aprile 2020, 06:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA