Patate germogliate e rugose, gli scienziati chiariscono se sono pericolose e bisogna buttarle

Patate germogliate e rugose, gli scienziati chiariscono se sono pericolose e bisogna buttarle

  • 1,7 mila
    share
Le patate germogliate fanno bene? Quante volte ci è capitato di trovarle nella nostra dispensa molto diverse da come le abbiamo comprate al supermercato. I fiori che nascono dalle patate sono sempre stati considerati pericolosi per la salute al punto da indurre a buttare gli alimenti.  Il dubbio c'è, ma dagli scienziati arriva una buona notizia: non è necessario liberarsene.



Come si legge sul 'Mail online', ricercatori dell'Università di Lincoln hanno dimostrato una volta per tutte che le patate germogliate sono altrettanto commestibili e sicure. L'importante è eliminare quella parte e avranno lo stesso sapore delle patate normali.

Lo studio rivela inoltre che, a una settimana dall'acquisto, c'è il 50% delle probabilità di vedere spuntare i germogli. E che alcune varietà hanno una maggiore propensione rispetto ad altre.
Insomma non è necessario buttar via le patate quando sono un po' rugose e morbide, hanno una parte marcia o con germogli: basta pulire in modo adeguato quella parte e il sapore sarà lo stesso.
Mercoledì 20 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 22:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME