Franco Pepe porta ad Authentica Stellata gli chef più conosciuti e amati: c'è anche Cannavacciuolo

Franco Pepe porta ad Authentica Stellata gli chef più conosciuti e amati: c'è anche Cannavacciuolo

Continua con grande successo la nuova stagione di Authentica Stellata, fortemente voluta da Franco Pepe, il maestro pizzaiolo, che nel piccolo centro di Caiazzo, in provincia di Caserta, ha realizzato, Authentica, la più piccola pizzeria al mondo, con soli 8 posti, all’interno di Pepe In Grani. Un percorso esclusivo di degustazione che Pepe ha deciso di condividere con i più importanti e rappresentativi chef del panorama italiano e internazionale, per garantire al cliente un’esperienza unica, un viaggio sensoriale all’insegna dei sapori e del gusto, davvero singolare.

Leggi anche > Roma, le Cinecene di Boris Sollazzo e Kaba Corapi son tornate: cibo e cinema per celebrare la Capitale

Dopo Nino Di Costanzo, Josean Alia, Gennaro Esposito, Peppe Guida, Ciro Scamardella, Luciano Villani, Rosanna Marziale, Antonio Zaccardi e Alessandro Gilmozzi, che hanno creato un percorso di degustazione autentico tra tradizione e innovazione, insieme al maestro Pepe, si accendono i riflettori su altri appuntamenti di prestigio.

«Sono davvero felice per il percorso che sta facendo Authentica Stellata – dice Franco Pepe – Mi ha colpito l’entusiasmo degli chef e di tutti i commensali che hanno partecipato e che sono rimasti entusiasti per aver vissuto insieme a noi, questo momento di esaltazione dei sapori e di grande condivisione. Adesso siamo pronti per accogliere gli altri amici, che ringrazio fin da ora per aver accettato il mio invito»

Si scaldano già i forni per gli appuntamenti prossimi:

Il 9 marzo Pepeingrani ospiterà Heinz Beck, considerato uno dei più grandi chef al mondo, tre stelle Michelin, con il suo ristorante romano La Pergola.

L’ 11 marzo arriva Marco Martini, che vanta tre stelle Michelin in tre locali diversi e attualmente patron del Marco Martini Restaurant a Roma.

Domenico Candela chef del ristorante George del Grand Hotel Parker’s di Napoli, che fa quest’anno il suo ingresso nel firmamento delle stelle Michelin, cucinerà con Franco Pepe il 15 marzo

Il 18 marzo sarà la volta di Domingo Schingaro & Andrea Ribaldone del ristorante Due Camini a Borgo Egnazia. Nei loro piatti i ricordi delle tradizioni pugliesi sono riproposti con tecniche di cottura all'avanguardia, in modo da allegerire il gusto e riportare il focus sull'essenzialità e sull'identità di ogni sapore.

Il 22 marzo arriva a Caiazzo il re della pasticceria siciliana Corrado Assenza, titolare del Cafè Sicilia a Noto, grande cultore del mix di dolce e salato, con le sue ricette inimitabili e sorprendenti.

Il 5 aprile sarà la volta di Floriano Pellegrino e Isabella Potì del Bros’ Restaurant di Lecce, una stella Michelin. Una realtà in grande ascesa, grazie all’estro e alla bravura dei due giovani e talentuosi chef.

Antonino Cannavacciuolo, due stelle Michelin con Villa Crespi, una stella con Antonino Cannavacciuolo Bistrot a Torino e un’altra stella con il Bistrot di Novara, sarà il protagonista della serata del 6 aprile di Authentica Stellata: un grande ritorno nella sua terra d’origine che promette scintille.

Francesco Sposito, giovane promessa della cucina internazionale, due stelle Michelin, con la sua veracità tutta partenopea, sarà ad Authentica il 22 aprile.

Il 12 maggio Andrea Berton, una stella Michelin con l’omonimo ristorante nel cuore di Milano, sarà il protagonista di una serata in cui i sapori del Nord Italia, incontreranno quelli partenopei.

Due stelle Michelin, maestria e cuore sono i tratti distintivi di Pino Cuttaia, patron de La Madia di Licata, che porterà il 19 maggio la sua grande esperienza al servizio degli ospiti di Authentica Stellata.



Ricavata nell’ultimo ambiente a disposizione del palazzetto risalente al 1700 di vico San Giovanni Battista, la sala di Authentica Stellata ha a disposizione un tavolo per 8 persone, un banco di lavoro per il pizzaiolo e un forno. Un posto dove ritornare alle origini, in cui è possibile ascoltare, meditare, creare. Dove è possibile formare, istruirsi e fare ricerca. Un luogo vissuto con intimità, in maniera esclusiva, per esaltare i sapori, per approfondire, per riconciliarsi, per dare spazio al rapporto umano. Authentica Stellata è un progetto ideato e fortemente voluto da Franco Pepe, con l’obiettivo di far vivere e raccontare l’arte della pizza in maniera inedita ed esclusiva.

Sul sito ufficiale di Pepe in Grani (www.pepeingrani.it) e attraverso i canali social, sono rese note le modalità di prenotazione per riuscire ad assicurarsi un posto per una cena indimenticabile. In ogni serata sarà presente un’altra figura: un giornalista specializzato, che racconterà le emozioni di questa esperienza, da far rivivere attraverso immagini e parole. Gli eventi si svolgeranno esclusivamente nella sala Authentica, mentre la pizzeria rimarrà aperta al pubblico nell’intento di non stravolgere l’offerta e di non trasformare Pepe in Grani soltanto in una grande cucina stellata. L’idea è di dare vita ad un ciclo di serate uniche nel loro genere in una location molto speciale.


Ecco gli altri grandi nomi della cucina italiana ed internazionale che hanno accettato di partecipare ad Authentica Stellata e che saranno calendarizzati nei prossimi giorni:

Don Alfonso Iaccarino
Moreno Cedroni
Andrea Aprea
Peppe Iannotti
Christoph Bob
Salvatore Bianco
Angelo Carannante
Caterina Ceraudo
Matteo Baronetto
Cristoforo Trapani
Nancy Silverton
Paolo Barrale
Lino Scarallo
Peppe Aversa
Ultimo aggiornamento: Venerdì 28 Febbraio 2020, 16:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA