Toronto, la vacanza di Natale è servita ed è acrobatica
di Alessandra De Tommasi

Toronto, la vacanza di Natale è servita ed è acrobatica

Basta pensare al Canada e vengono subito in mente le cascate del Niagara. Questa splendida nazione però di bellezze ne riserva molte altre, soprattutto sotto le feste. Per chi non si accontenta del solito cenone e a cotechino e lenticchie preferisce una scarica di sana adrenalina allora Toronto è la destinazione ideale. Non solo perché coniuga lo spirito di provincia con l’offerta della metropoli, non solo perché accoglie tutti in un caldo abbraccio a dispetto delle rigide temperature e non solo perché è la patria per eccellenza del cinema, grazie al prestigio del suo Toronto Film Festival. Questo gioiellino in bilico tra tradizione e modernità offre uno dei passatempi più mozzafiato, il cosiddetto “edgewalk”. Di cosa si tratta? Di una spettacolare passeggiata all’esterno del grattacielo della CN Tower, a oltre 300 metri d’altezza, un’acrobazia degna di James Bond. I deboli di cuore sono invitati caldamente ad astenersi, anche se possono comunque godere di un panorama sensazionale gironzolando sul famoso Glass Floor, un pavimento di vetro sospeso a 342 metri d’altezza.

Dopo una giornata con il cuore in gola grazie a questa spettacolare avventura si può tornare con i piedi per terra abbracciando le usanze più antiche della città, che risalgono proprio all’Antico Continente: l’European Christmas Market riunisce nel centro storico artigiani da tutto il mondo per assaporare insieme l’atmosfera delle feste. La storica accensione dell’albero cittadino, Calvalcade of Lights, ha luogo a Nathan Phillips Square il 24 con una cornice di dj set e fuochi d’artificio, per anticipare la Holiday Fair in the Square, i mercatini natalizi. I campioni di pattinaggio su ghiaccio Glisse on Ice e l’illusionista professor Wick danno invece appuntamento a grandi e piccoli nella spettacolare Casa Loma, una dimora gotica di rara raffinatezza. Tra un’abbuffata e l’altra non dimenticate di assaggiare le “poutine”, patatine fritte con salsa di carne e formaggio fuso, una botta calorica a dir poco paradisiaca.

Martedì 25 Dicembre 2018, 19:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA