Regata Via le Mani: il canottaggio italiano e COOP a favore del Telefono Rosa

Regata Via le Mani: il canottaggio italiano e COOP a favore del Telefono Rosa

Domenica prossima il canottaggio italiano, con il sostegno di COOP, sponsor della nazionale femminile italiana, tornerà a far sentire la sua voce contro la violenza di genere e lo farà attraverso quello che certamente è l'appuntamento più importante dell'anno dal punto di vista culturale-sportivo: la regata "Via le Mani". Anche quest'anno l'evento si pone come obiettivo quello di raccogliere fondi per sostenere le attività dell'Associazione Nazionale Telefono Rosa.

A tal proposito la Presidente, Maria Gabriella Carnieri Moscatelli, ha affermato che: "E’ una grande gioia per il Telefono Rosa partecipare anche quest’anno alla regata di canottaggio “Via Le Mani” che, giunta alla sua sesta edizione, si propone di diffondere la cultura del rispetto per le donne e combattere le violenze di genere. L’evento sportivo, con una raccolta fondi, contribuisce a sostenere Telefono Rosa con il servizio di accoglienza telefonica sempre aperto e il servizio di consulenza e assistenza legale e psicologica a tutte quelle donne che, vittime di violenza, si rivolgono all’Associazione. Come Presidente ringrazio la Federazione Italiana Canottaggio, il Comitato Regionale FIC Lazio, il Circolo Canottieri Roma e all’Associazione Hands Off Women – HOW che da sempre promuovono l’iniziativa. Quest’anno un grazie speciale va alla COOP Italia che, attraverso una donazione ha deciso di sostenere le nostre Case Rifugio".

Sottolineiamo in chiusura che sostenere l'Associazione Telefono Rosa, per la quale il Presidente FIC Giuseppe Abbagnale è Ambasciatore, è un impegno di responsabilità sociale da parte della Federazione Italiana Canottaggio in virtù dell'importanza delle battaglie che la stessa Associazione porta avanti quotidianamente. E' in questo modo che lo sport adempie alla sua più alta funzione, ossia quella di veicolare valori fondamentali, primo su tutti il rispetto, indispensabili per costruire una società migliore e questo anche grazie a partner come COOP Italia

Venerdì 12 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME