Theo e Lucas Hernandez, rispunta il papà (scomparso da 18 anni): «Vuole rivederli, quando li vede giocare piange»

Del papà, ex calciatore come i figli, non si avevano notizie dal 2004. Le testimonianze del cugino e dell'altra figlia al quotidiano L'Equipe

Theo e Lucas Hernandez, rispunta il papà (scomparso da 18 anni): «Vuole rivederli, quando li vede giocare piange»

La storia di Theo Hernandez, terzino sinistro e vicecapitano del Milan, e di suo fratello Lucas, colonna del Bayern Monaco, che tra qualche giorno faranno parte della Nazionale francese ai Mondiali in Qatar, è ormai nota da tempo: nati entrambi a Marsiglia, Lucas nel '96, Theo nel '97, furono abbandonati dal papà quando erano ancora bambini.

Milan, non tornano i conti: senza Giroud e Theo è dura. Tifosi infuriati con Leao

Theo e Lucas Hernandez, chi è il padre

Di Jean-François Hernandez, 53 anni compiuti lo scorso aprile, non si avevano più tracce da anni. Anche lui calciatore con un passato tra Tolosa, Marsiglia, Atletico Madrid e Rayo Vallecano, nel 2004 scomparve nel nulla, tanto da far dire a Lucas, in un'intervista di qualche anno fa, di non sapere «se mio padre è ancora vivo oppure no. Un giorno se n'è andato e non abbiamo più avuto sue notizie». Ma dopo 18 anni, a pochi giorni dall'inizio dei Mondiali, papà Hernandez spunta fuori, rintracciato dal quotidiano francese L'Equipe, che ne ha seguito le tracce fino a riportarne le parole, seppur non direttamente.

Theo Hernandez, terzino sinistro del Milan

Secondo quanto scrive lo storico giornale transalpino, il papà dei due calciatori avrebbe ripiegato ormai da tempo in Thailandia. Ma persone a lui vicine, dal cugino Bruno Saliba all'altra figlia Lauris, sorella di Theo e Lucas, danno una versione molto diversa da quella della mamma, Laurence Pi: «Non ha mai abbandonato i figli, è stata lei a separarli da lui», afferma Saliba. «Mio padre è stato diffamato per tanto tempo - le parole di Lauris - Guarda le partite della Francia da solo, perché piange dall'inizio alla fine. Per lui è difficile. So che spera segretamente che i suoi figli lo chiamino, li ama tantissimo e sta soffrendo».

Lucas Hernandez, difensore del Bayern Monaco

La versione è confermata anche dalla ex compagna, Sonia Moldes, che sostiene che l'uomo avrebbe anche provato a chiederne la custodia tramite gli avvocati, ma invano. «A quel punto, disperato, è andato in Thailandia: so che ha provato più volte a parlare con loro, ma la madre si rifiutava. Questa è la verità che Lucas e Theo devono conoscere, li ama più della sua stessa vita». Sempre secondo la figlia Lauris, papà Hernandez è ora tornato dalla Thailandia e vive in Francia, dove spera di rivedere i figli, ormai calciatori affermati. «I loro soldi non ci interessano - giura però la sorella - vogliamo solo riabbracciarli. Soprattutto mio padre».


Ultimo aggiornamento: Sabato 12 Novembre 2022, 21:33

© RIPRODUZIONE RISERVATA