Italia-Inghilterra 1-0, le pagelle: Raspadori doma i Leoni di Southgate. Mancini si gioca il primato

Italia-Inghilterra 1-0, le pagelle: Raspadori doma i Leoni di Southgate. Mancini si gioca il primato

di Luca Uccello

DONNARUMMA 6 Il ritorno a San Siro è ancora con fischi e belle parate.

TOLOI 6,5 Arriva sempre prima di tutti. Sempre in anticipo. Quasi perfetto.

BONUCCI 7 La fascia da capitano gli dà forza. Quanto basta per annullare Henry Kane. Non uno a caso. Dal suo piede la rete della vittoria azzurra.

ACERBI 6 Conferma di stare bene. Di meritare di giocare non solo con la maglia dell’Inter. A Roma qualcuno potrebbe rimpiangerlo.

DI LORENZO 6,5 Corre tantissimo. Avanti e indietro senza mai fermarsi e sentire fatica. Eccezionale veramente

BARELLA 5,5 Comincia bene, facendo di capire di poter fare la differenza. Poi però si perde un po’ fino al rimprovero di capitan Bonucci. Esce per scelta tecnica. Nulla da dire a Mancini… (63’ Pobega 6: più concreto, più in forma. Anche mentalmente rispetto al “cugino”)

JORGINHO 5,5 Perde il suo “derby con l’Inghilterra. Se non fa il play in mezzo al campo non serve a tantissimo (89’ Emerson ng)

CRISTANTE 6,5 Lotta, combatte e prova pure a buttarla dentro. Sempre pericolosi i suoi inserimenti

DIMARCO 6,5 Mette sulla testa di Scamacca il pallone del possibile 1-0 Italia. Verrebbe da dire che gioca come Theo Hernandez. Ma qualcuno in Casa Inter potrebbe prenderla male… (89’ Frattesi ng)

SCAMACCA 6 Ci mette il fisico in tutto quello che fa. E lo fa bene. Meglio di Kane. Mancini lo toglie per cambiare modo di giocare. Scelta vincente… (63’ Gnonto 5,5: onestamente fa poco se non correre e scattare da una parte e dall’altra del campo)

RASPADORI 7 A San Siro ha vinto con il suo Napoli. Ha battuto il Milan. E ora abbatte a cannonate anche l’Inghilterra. Mancini se la ride. E fa bene (81’ Gabbiadini 6: nemmeno dieci minuti e fa tantissimo per chiudere la partita)

MANCINI 6,5 Quella di Roberto è un’Italia bella e coraggiosa. Una squadra forte: tutta corsa e pressing a tutto campo. Domati i Leoni d’Inghilterra con dei ragazzi troppo spesso poco considerati dalla nostra Serie A. E lunedì ci si gioca il primato del girone...


Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Settembre 2022, 10:15

© RIPRODUZIONE RISERVATA