Temptation Island, Anna rifiuta il falò con Gennaro: «Chi ca**o lo vuole vedere!», poi il colpo di scena
di Ida Di Grazia

Temptation Island, Anna rifiuta il falò con Gennaro: «Chi ca**o lo vuole vedere!», poi il colpo di scena

Temptation Island, Anna rifiuta il falò con Gennaro: «Chi ca**o lo vuole vedere!», poi il colpo di scena. Il rapporto tra i due fidanzati campani è davvero incomprensibile, fidanzati da sei anni, per tutta la durata della trasmissione non hanno fatto altro che lanciarsi frecciatine e mandarsi messaggi di odio. Quello che è successo al falò non si era mai visto prima.

Leggi anche > Temptation Island, seconda puntata: Anna al falò di confronto anticipato chiesto da Gennaro​



Dopo l'ennesimo video di Anna che parla male di Gennaro, e viceversa, Gennaro chiede il falò di confronto anticipato ma Anna non ha nessuna intenzione di vederlo: «Sono stanca di essere un suo burattino - dice alla Marcuzzi - Ma chi ca**o si crede di essere. Non ho intenzione di fare quello che vuole lui. Io decido di fare quello che voglio. Chi ca**o lo vuole vedere!».
Alessia Marcuzzi, che diventa per una sera la postina di Temptation Island, comunica la decisione a Gennaro: «O viene o vado io. Allora me ne vado. Non si deve permettere di fare quello che ha fatto, di parlare così della mia famiglia. Che grande figura di m**a mi vergogno io per lei».

Gennaro torna nel villaggio dei fidanzati e si sfoga con loro: «Mia madre e mia sorella sono delle donne non lei che, invece di studiare, passa otto ore su Instagram. Ogni volta che lei mi lascia io rinasco. Non mi servono le cose materiali perchè me le possono permettere, io ho bisogno di altro, di attenzioni. Posso mai sentirmi tutta una vita sbagliato? Le persone si domostrano quello che sono e lei e proprio una me**a. Mi faccio per primo schifo io a stare con una persona così».

Gennaro va a fare le valigie intenzionato ad andare via. Alessia Marcuzzi torna da Anna per comunicargli la decisione di Gennaro. Anna non sa se andare a parlare con lui. «Non gliela voglio dare vinta», o uscire da sola. Alla fine sceglie la strada del confronto, saluta le findanzate e il tentatore Mario.
Ora però è Gennaro che vuole andarsene senza un confronto: «Io mi conosco come sono fatto, io me ne devo andare. A me era importante sapere sì o no, mi fa proprio schifo vederla, basta! Io avevo bisogno di conferme ora le ho avute».
Gennaro è davvero furioso, anche i fidanzati provano a farlo ragionare, ma sembra irremovibile. Dopo le urla però arriva un pianto disperato e Gennaro decide di affrontare Anna al falò di confronto.

I due provano ad avere un confronto ma è impossibile, entrambi sono fermi sulle loro posizioni, sembra abbiano vissuto due storie diverse. «Anna ma io cosa ti ho fatto mancare?», lei risponde così: «La dignità. Io dovevo stare zitta quando eri nervoso e felice quando eri felice». Nessuno dei due vede i video, Alessia Marcuzzi non riesce a placare in particolare Gennaro che conferma di non voler più sposare Anna: «Chiudiamo qui. Ho sbagliato io, sono io l'uomo cattivo ma voglio stare con una persona che mi faccia sentire meglio».

Anche Anna sembra voler uscire da single però poi scoppia in lacrime: «In sette giorni qui ho ripreso in mano la mia vita. Io l'ho amato e lo amo talmente tanto che non ci sarei tornata, però tutte queste cose mi ammazzano». Gennaro lascia il falò. La Marcuzzi va avanti e parla delle altre coppie ma al termine della seconda puntata di Temptation Island Gennaro ci ripensa, vuole un falò di confronto speciale: «Il falò è stato pesante ma in una settimana non puoi smettere di amare una persona. Dobbiamo venirci incontro e imparare a dialogare. Anna mi è mancata in tutto nei suoi pregi e difetti, immaginarmi fuori senza di lei è come perdere un pezzo di me».
Ultimo aggiornamento: Giovedì 24 Settembre 2020, 00:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA