Maradona, la bomba dell'ex avvocato a Storie Italiane: «Nessuno riusciva a parlargli dal 2017». Eleonora Daniele impietrita

Maradona, la bomba dell'ex avvocato a Storie Italiane: «Nessuno riusciva a parlargli dal 2017». Eleonora Daniele impietrita

Stanno destando grande scalpore i risultati dell’inchiesta sulla morte di Diego Armando Maradona: secondo i giudici, i medici sarebbero colpevoli di una grave incuria che avrebbe causato il suo decesso. E a commentare le ultime vicende oggi è stato l’avvocato Angelo Pisani, ex legale di Maradona.

 

Intervenuto tramite collegamento a Storie Italiane, su Rai1, ospitato da Eleonora Daniele, Pisani ha sottolineato: “La droga non centra nulla con la morte di Diego. La situazione è molto più chiara di quella che può sembrare. C’è stata negligenza, perciò i medici dovranno assumersi le loro responsabilità”.

 

Parlando, invece, di Matias Morla, l’attuale legale di Diego Armando Maradona, l’avvocato Pisani ai microfoni di Storie Italiane ha dichiarato: “In Italia un legale che si intesta i diritti del cliente o che subentra nel suo patrimonio verrebbe radiato immediatamente dall’albo. È una cosa illegittima […] Io ho dovuto lasciare Maradona altrimenti mi sarei dovuto trasferire a Dubai. Nel 2017 hanno preso il mio posto l’avvocato Morla e una serie di consiglieri che hanno allontanato Diego dalla famiglia e dagli amici. Da quel momento nessun calciatore del Napoli ha più potuto chiamarlo. Addirittura io stesso non sono mai più riuscito a parlare con lui: mi è sempre stato detto che non c’era”.

 

 

Le rivelazioni dell’avvocato Pisani hanno lasciato di sasso Eleonora Daniele e gli ospiti di Storie Italiane. “Lei sta lanciando una bomba enorme” ha infatti commentato la conduttrice. “Diego è stato isolato. Nessuno dei suoi amici è mai più riuscito a parlare con lui” ha ribadito Pisani. “Le sue dichiarazioni faranno il giro del mondo” ha replicato, visibilmente sbalordita, Eleonora Daniele, sottolineando: “Sia della gestione dell’eredità che della stipula del contratto per la cessione del brand se ne quindi è occupato l’avvocato Morla a Dubai quando lei non ha più potuto seguire fisicamente Maradona”.

 

Pisani ha dunque ribadito: “Dal 2017 nessuno è più riuscito a parlare con Diego, nessun calciatore, nessun amico e neppure io”.  Dichiarazioni, quelle che l’avvocato Angelo Pisani ha rilasciato in esclusiva a Storie Italiane, che gettano senza dubbio una nuova luce sull’intricata vicenda della morte del calciatore argentino.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 7 Dicembre 2020, 13:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA