E' morto Giorgio Capitani, il papà del "Maresciallo Rocca"
di Massimo Chiaravalli

Morto Giorgio Capitani, il papà del "Maresciallo Rocca"

  • 692
    share
E’ morto Giorgio Capitani. Il regista si è spento stanotte all’ospedale Belcolle di Viterbo. Capitani aveva 89 anni, era nato il 29 dicembre del 1927.

Da anni era legatissimo alla città di Viterbo, dove aveva deciso di ambientare la serie tv del “Maresciallo Rocca”, con Gigi Proietti e Stefania Sandrelli. Tra i film che lo hanno visto dietro la macchina da presa “Ercole, Sansone, Maciste e Ursus gli invincibili” (1964), “Pane, burro e marmellata” (1977), “Io tigro, tu tigri, egli tigra” (1978), “Vai avanti tu che mi vien da ridere” (1982), “Missione eroica - I pompieri 2” (1987), “Rimini, Rimini - Un anno dopo” (1988).

Per il piccolo schermo aveva diretto, oltre alle serie del “Maresciallo Rocca” tra il 1996 e il 2005, anche “E non se ne vogliono andare”, “Papa Luciani”, “Il generale Dalla Chiesa”, “Enrico Mattei”.

I funerali si svolgeranno lunedì alle 10 nella basilica di Santa Rosa.
Sabato 25 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME