Milano, Fuorisalone 2022: gli eventi di giovedì 9 giugno

Milano, Fuorisalone 2022: gli eventi di giovedì 9 giugno

di Claudio Burdi

Dal 6 al 12 giugno torna il Salone del Mobile, la più grande fiera del design e dell’arredo d’Europa, e con essa l’attesissimo appuntamento con il Fuorisalone che, dopo due anni di pandemia, si presenta tra installazioni, incontri, mostre, percorsi multisensoriali e attività di ogni tipo, insieme all’immancabile e fittissimo carnet di eventi da vivere, gustare, bere e ballare sparsi per tutta Milano.

Ecco gli eventi più cool di giovedì 9 giugno:

Toiletpaper Street opening party in collaborazione con Organics by Red Bull. Performance, musica e animazione che inaugura la trasformazione permanente di via Giuseppe Balzaretti in una design street dai palazzi decorati con alcune delle grafiche più iconiche del magazine di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari. Stasera dalle 18 a mezzanotte con la musica live de i Delicatoni e della P - Funking Band, a cui seguono i djset di Barbara Boeing e il duo Volantis & Nicodemo.

Red Night Exclusive party di Febal e AbitareIn in viale Umbria 32. Un festa con tanto di welcome kit in omaggio, tra drink e djset di Catherine Poulain. Dalle 18.30 alle 23, ingresso con accredito.

Made in Italy cocktail party al nhow Hotel di via Tortona 35. Un aperitivo prolungato e djset Ferdinando Visone tra il design di Studio Cara\Davide, Jeff Rutten Royal Blue Collection, Capsula Lambert Kamps, Npo River, Loewe, Innova Rêve de Feu e MVLine. Dalle 18.30 alle 23.30, ingresso con accredito.

Al Monkey 47 wunderBAR, il giardino delle meraviglie del dry gin della Foresta Nera dove fino al 12 giugno si fondono design, arte, mixology, convivialità e djset. Attorno al “86 Fleetwood Bounder”, il caravan originale della serie Breaking Bad trasformato in una casa nomade con bar itinerante ogni sera i bartender di Monkey 47 saranno affiancati con special guest di alcuni dei cocktail bar più noti di Milano (stasera Matteo Fabrizi di Santeria Toscana 31), gli arredi per esterno dei giovani designer tedeschi Felix Angermeyer e Johannes Budde e un design-playground sotto le stelle dove rilassarsi e giocare con scacchi Bauhaus e Archi-Jenga gigante in legno fuori scala. Stasera serata Le Cannibale con il djset di Tamati e Bolla trio. Dalle 19 alle 23, in via Gaetano de Castilla 21.

“Inspired in Barcelona: a gathering place”, la mostra che porta la cultura bar della capitale catalana trasformando il cortile di via Madonnina 12 in uno spazio tutto da scoprire, con trenta aziende del design e quindici realtà del food design, tra installazioni innovative, esplorazioni gastronomiche e otto differenti idee di bar. Per gustare l’aperitivo al Vermut (il più in voga tra le strade di Barcellona) trasformato in una nuvola. Fino a venerdì, dalle 18 alle 20.

Alla Stecca3, hub dell’Isola Design District, stasera il party Balera Favela con il djset funk carioca, afrobeat e reggaeton di Ckrono e prp, tra mostre e installazioni a tema No Space For Waste e lo street food veg di Heura. In via G. De Castillia 26, dalle 19 alle 23.45, ingresso gratuito.

Milano Fashion Jungle al Castello Sforzesco, dalle 19 all’una in collaborazione con Amnesia Milano, nella splendida cornice del Ddn Hub in piazza del Cannone. Mostra, live show, aperitivo e djset a cura di Brina Knauss e Iam. Ingresso libero con accredito.

Al The Square, la food court ideata da Chef in Camicia al RIDE Milano Urban Hub, dove è allestita la mostra itinerante dell'artista Nathan Sawayan, Lego: The Art of The Brick” (tra le dieci mostre imperdibili al mondo secondo la CNN), si gustano per tutta la Design Week tante specialità street food preparate da Ape Car e Foodtruck, tra performance, videogiochi, show cooking e djset (stasera in console DiscoStupenda). Stasera special guest per il food truck di Planted, Irene Volpe la finalista di Masterchef ed esperta di cucina vegetale. Dall’aperitivo a mezzanotte, ingresso libero.

Al Base Milano per la seconda edizione di “We Will Design”, il laboratorio dove espongono designer provenienti da tutto il mondo, stasera si ballano le selezioni indie-disco di Karmadrome. Dalle 23.30 alle 3, in via Bergognone 34, ingresso libero.

In zona Tortona, il Prosciutto di San Daniele DOP si racconta alla Milano Design Week con l’installazione “Vento”, un percorso multisensoriale che mostra il suo territorio di produzione lungo il fiume Tagliamento e il legame con quegli elementi naturali che lo rendono unico. Al termine del percorso, l’assaggio gratuito con tagliatori esperti. Fino al 12 giugno all’Opificio 31 in via Tortona 31, dalle 10 alle 19.

Al Superdesign Show di Superstudio Più in via Tortona 27, tre performance di danza della compagnia di danza Kataklò Athletic Dance Theatre per Sincronia - Arena Luminosa Interattiva, l’installazione multisensoriale di interaction design di Habits Design Studio. Fino a sabato 11, alle 18.30/19.00/19.30.

Natura Urbana, l’experience multisensoriale e green di Corona lungo il Naviglio Grande che regala nuovi alberi alla città e al suo hinterland. La celebre birra 100% naturale donerà una pianta ad un’area verde milanese per ogni 500 persone che (registrate da uno speciale “conta alberi” fino al 13 giugno) attraverseranno il Ponte Alda Merini, trasformato per la Design Week in un tunnel verde con effetti sonori che immergono i passanti nella natura. Inoltre, nei pressi dell’installazione, anche due murales a tema, realizzati con la vernice Airlite in grado di assorbire CO2.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 9 Giugno 2022, 19:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA