Landscapers, un crimine quasi perfetto: miniserie noir con Olivia Colman su Sky

Landscapers, un crimine quasi perfetto: miniserie noir con Olivia Colman su Sky

L'intrigante e inquietante storia (vera) di Susan e Christopher Edwards, una tranquilla coppia inglese di mezza età che a un certo punto si ritrova al centro di un'indagine per omicidio e non per caso. LANDSCAPERS - UN CRIMINE QUASI PERFETTO, una miniserie Sky/HBO in quattro parti con protagonisti l'attrice Premio Oscar Olivia Colman (La Favorita, The Crown, The Father, Broadchurch) e David Thewlis (Sto pensando di finirla qui - Ìm Thinking Of Ending Things, Fargo) che arriverà su Sky e in streaming su NOW il 14 gennaio 2022. Ispirata a una incredibile quanto drammatica storia vera verificatasi in Inghilterra nel 1998, la miniserie Sky Original è stata creata e scritta da Ed Sinclair e diretta e sceneggiata da Will Sharpe (The Electrical Life of Louis Wain, Flowers). Landscapers è il progetto più recente sviluppato da SISTER per Sky Studios e HBO dopo Chernobyl, fra le serie più premiate e apprezzate di sempre.

Accanto a Colman e Thewlis, nel cast anche Kate ÒFlynn (Bridget Jones's Baby), Dipo Ola (We Hunt Together), Samuel Anderson (The History Boys), David Hayman (Il bambino con il pigiama a righe), Felicity Montagu (Ìm Alan Partridge) e Daniel Rigby (Eric and Ernie, Flowers). Landscapers è una coproduzione Sky e HBO. NBCUniversal Global Distribution si occupa delle vendite internazionali per conto di Sky Studios. I coniugi Edwards, infatti, sono responsabili dell'uccisione dei genitori di lei (nonché del furto di una cospicua somma di denaro dal conto corrente dei defunti) e sono in fuga da ben quindici anni. L'improvviso ritrovamento dei cadaveri dei due anziani, però, scompiglia completamente le carte in tavola, e da un giorno all'altro la sognatrice Susan - appassionata di cinema fino a immaginarsi protagonista di svariati film - e il suo Christopher si ritrovano a fare i conti con la polizia e col loro passato.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22 Dicembre 2021, 18:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA