Justin Bieber choc: «Sono seriamente malato, devo fermare il tour». Due concerti cancellati

Justin Bieber choc: «Sono seriamente malato, devo fermare il tour». Due concerti cancellati

All'ultimo momento Justin Bieber ha cancellato due concerti in programma a Toronto: «Ho la malattia di Lyme, oltre che una seria mononucleosi cronica. Non riesco a crederci che sto dicendo questo, ma la mia malattia è peggiorata e devo cancellare su ordine dei medici», ha fatto sapere il cantante sui suoi profili social per poi far scomparire il post dove ha raccontato il calvario dei suoi problemi di salute. La Scotiabank Arena ha informato i fan su Twitter che i biglietti venduti per le due date saranno accettati una volta rimesse in calendario le performance. «Molte persone dicevano che avevo un aspetto orribile, che mi facevo di metanfetamine, ma non hanno capito che di recente mi è stata diagnosticata la malattia di Lyme, oltre che una seria mononucleosi cronica che ha colpito la mia pelle, le mie funzioni cerebrali, la mia energia e la mia salute in generale».

Justin Bieber nella "black list" Ferrari: non potrà più acquistarle, ecco il motivo

L'anno scorso Bieber aveva fatto sapere di aver contratto il morbo di Lyme, una malattia causata dalla puntura di una zecca diffusa in molti Stati Usa, che si era sovrapposta a una mononucleosi cronica. Si tratta di una malattia causata dalla puntura di una zecca diffusa in molti stati degli Usa. «Ho passato due anni difficili - continua - e tutto queste cose saranno spiegate ulteriormente in una serie di documentari che metterò su YouTube a breve - ha aggiunto la popstar - Potrete apprendere tutto quello che sto combattendo e superando. Sono stati due anni difficili ma sto avendo il giusto trattamento che aiuterà a curare questa malattia finora incurabile. Mi prenderò un periodo di riposo e poi tornerò più in forma di prima».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 9 Giugno 2022, 10:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA