Rocco Hunt si ritira, amici e colleghi in coro: «Ripensaci, non mollare»

Rocco Hunt si ritira, amici e colleghi in coro: «Ripensaci, non mollare»

Tantissime le reazioni sui social all'annuncio di Rocco Hunt di mollare tutto. Dai suoi fan a personaggi noti, tutti gli chiedono di ripensarci. «Rocco è da poco che ci consociamo ma sei un grande. Prenditi il tuo tempo...ti vogliamo bene», commenta Francesco Facchinetti mentre Clementino posta dei punti interrogativi. Nino D'Angelo chiede cosa è successo mentre Gigi D'Alessio scrive «Nunn'è nu juorno bbuono... Parlammene dimane». Commento anche dei Boomdabash: «Fratello esci sta bomba! La musica è di tutti e tutti hanno bisogno della tua musica». E poi ci sono i suoi fan. Qualcuno pensa ad uno scherzo mentre altri lo incitano così: «Non mollare bro». Rocco Hunt, 24enne salernitano, ha vinto il Festival di Sanremo 2014 nella sezione «Nuove proposte» con il singolo 'Nu juorno buono'. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Mi hanno privato e ancora adesso mi stanno privando della mia libertà. Sono anni che continuamente vi prometto che l’album nuovo uscirà presto e per un motivo o per un altro non riesco a condividerlo con voi. Siamo cresciuti insieme attraverso la mia musica e ci siamo emozionati durante i concerti ed io mi sono sempre sentito come se fossi stato nel pubblico con voi. Ovunque sono andato mi avete fatto sentire a casa (per questo vi ringrazio) e spero che per voi sia stato lo stesso. Ma adesso non me la sento più di continuare e credo sia meglio lasciarvi con il bel ricordo che avete di me. Ho troppe pressioni e forse è arrivato il momento di mollare tutto e darla vinta a tutte le persone che vorrebbero la fine della mia musica. Ho creato tante aspettative che non riesco a mantenere. Ho sentito il bisogno di sfogarmi con voi e dirvi che per adesso mollo tutto. Purtroppo mi sembra la decisione più onesta da prendere.

Un post condiviso da Rocco Hunt (@poetaurbano) in data:


Martedì 16 Luglio 2019, 20:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA