Luna piena "Fragola" in arrivo, quando vedere lo spettacolo in cielo da non perdere e perché si chiama così

Luna piena "Fragola" in arrivo, il 17 giugno lo spettacolo in cielo da non perdere: perché si chiama così

È in arrivo la luna piena "Fragola". Lunedì 17 giugno in cielo tutti pronti con il naso all'insù perché andrà in scena uno spettacolo da non perdere. Il nostro cielo sarà illuminato da quella che i nativi americani chiamavano 'Strawberry Moon', luna fragola, perché in Nordamerica, in questo periodo c'è la raccolta delle fragole. Per questo non sarà né rossa né rosa. A dare l'annuncio è stata la Nasa



La prossima luna piena sarà lunedì mattina e apparirà "opposta" al Sole. L'Almanacco del Maine Farmer pubblicò per la prima volta i nomi indiani per le lune piene negli anni trenta. Secondo questo almanacco, la luna piena di giugno o l'ultima luna piena di primavera è conosciuta come la luna fragola, un nome universale per quasi ogni tribù di Algonquin. Il nome deriva dalla stagione relativamente breve per la raccolta delle fragole nel nord-est del Nord America.

Un vecchio nome utilizzato in Europea per questa luna piena è Mead Moon o Honey Moon. L'idromele è una bevanda creata dalla fermentazione del miele mescolato con acqua, a volte con frutta, spezie, cereali o luppolo. La tradizione di chiamare il primo viaggio di matrimonio "luna di miele" risale almeno al 1500 e può essere legata a questa luna piena, sia per l'abitudine di sposarsi a giugno sia perché la "luna del miele" è la "più dolce" luna dell'anno. Alcuni scritti suggeriscono che il periodo attorno al solstizio d'estate, alla fine di giugno, fosse quello del miele maturo e pronto per essere raccolto, cosa che rese la luna "più dolce". 
Domenica 16 Giugno 2019, 15:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA