Via alle prenotazioni di Novavax nel Lazio. Dal 1° marzo le prime dosi negli hub di Roma

Novavax, prenotazione disponibile nel Lazio. Le prime somministrazioni dal 1° marzo negli hub di Roma

L'assessore alla sanità D'Amato ha annunciato l'apertura delle prenotazioni

Sono aperte le prenotazioni del vaccino Novavax nel Lazio. In ritardo sulla tabella di marcia, l'ultima arma contro il Covid è finalmente disponibile sul portale della Regione Lazio, ma solo per chi deve effettuare il primo ciclo vaccinale. Le somministrazioni, fa sapere l'assessore regionale alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato, partiranno martedì primo marzo negli hub vaccinali di Roma dedicati.

 

 

 

Novavax disponibile in Italia

A ruota anche altre regioni italiane. «Sono arrivate le prime 42 mila dosi di Novavax, e a partire da lunedì sarà già possibile vaccinarsi presso gli hub del Veneto», ha detto il governatore Zaia. Prenotazioni aperte anche in Umbria, Abruzzo e Sardegna. Entro la prima settimana di marzo sarà disponibile in tutta Italia. 

Vaccino, ecco Evusheld il monoclonale per chi non risponde alle dosi: disponibile da lunedì allo Spallanzani. «Efficace all'80%»

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 26 Febbraio 2022, 18:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA