Due richiedenti asilo   violentano e rapinano  una donna: arrestati

Due richiedenti asilo violentano e rapinano una donna: arrestati

Hanno violentato e rapinato una donna martedì pomeriggio a Terracina, in provincia di Latina. L'aggressione è avvenuta nella zona della pineta della località balneare. La donna, un'italiana stava chiacchierando con un'amica e ha fatto amicizia con due ragazzi un 20enne di origini irachene e un 30enne egiziano, poi arrestati dalla polizia.
Le due donne hanno accettato di proseguire la serata insieme ai ragazzi ma per una delle due è stato un incubo: prima uno dei due uomini ha tentato di abusare di lei poi, una volta riuscita a sfuggirgli e a raggiungere l'auto, è stata preda dell'altro che l'ha costretta a salire a bordo della vettura e a subire gli abusi dei due. Per vincere le sue resistenze i due l'hanno anche picchiata. La violenza dei due è diventata ancora più pesante quando la vittima ha estratto dalla propria borsetta uno spray urticante: allora i due l'hanno rapinata e scaraventata fuori dall'auto in corsa, rischiando di investirla.
riproduzione riservata ®

Giovedì 11 Luglio 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA