Timothy Ormezzano
E Pirlo scoprì quanto è bello l'imbarazzo della scelta.

Timothy Ormezzano
E Pirlo scoprì quanto è bello l'imbarazzo della scelta.

Timothy Ormezzano
E Pirlo scoprì quanto è bello l'imbarazzo della scelta. Dopo essere stato costretto dalle assenze a schierare il tandem Cristiano Ronaldo-Kulusevski contro la Samp, al suo esordio sulla panchina bianconera, domenica all'Olimpico di Roma la coperta del neotecnico sarà molto più lunga. Se mercoledì era infatti rientrato in gruppo il recuperato Dybala, da ieri è arruolabile anche la new entry Morata, in seguito al doppio tampone (negativo) a cui si è sottoposto dopo il suo sbarco in Italia.
Lo spagnolo ha qualche chance in più dell'argentino di ottenere un posto nell'undici titolare - anche se ieri Pirlo li ha provati entrambi in un tridente completato da Ronaldo -, ma a oggi sembra più probabile una conferma di Kulusevski al fianco dell'inamovibile CR7.
La sfida nella sfida è quella tra Morata e Dzeko, il centravanti che avrebbe potuto (anzi, dovuto) vivere Roma-Juve da grande ex.
Alle spalle degli attaccanti, tra le linee del 3-4-1-2, dovrebbe agire ancora Ramsey. Che sposa in pieno il nuovo corso targato Pirlo: «La differenza è che quest'anno ci divertiamo: gli allenamenti sono duri, ma danno grande soddisfazione».
È presto per le sentenze, ma nella prima uscita stagionale il gallese è sembrato finalmente il campione dei tempi dell'Arsenal. Pare migliorata anche la concorrenza, ora più folta e agguerrita: «L'Inter è una grande squadra, ha ingaggiato molti giocatori, è una delle sfidanti per lo scudetto - assicura Ramsey -. Proprio come il Napoli e il Milan, che ha finito la scorsa stagione molto bene e ha iniziato altrettanto bene questa».
Intanto la Juve prepara le ultime mosse di mercato. Si cerca un terzino sinistro, con Emerson Palmieri (Chelsea) più raggiungibile di Gosens (Atalanta). E un'eventuale (ma complessa) cessione di Douglas Costa potrebbe dare alla Signora il cash da investire per Chiesa, ora che la Fiorentina potrebbe accontentarsi di soli 40-50 milioni.
riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Settembre 2020, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA