Us Open 2021, Martina Trevisan in campo con la nuova collezione Le Coq Sportif

Us Open 2021, Martina Trevisan in campo con la nuova collezione Le Coq Sportif

Le Coq Sportif presenta la collezione tennis che i suoi ambassador indosseranno durante gli US Open 2021, ultima prova del Grande Slam. Sostenere gli atleti di tennis nei loro percorsi è il primo obiettivo di Le Coq Sportif da generazioni. Essere vicino a loro, ascoltarli, capire cosa li spinge, li motiva e li rende così innamorati del loro sport è il primo passo per dar loro energia e per sostenerli durante le competizioni.

 

 

Con questa nuova collezione, Le Coq Sportif vuole trasmettere l’emozione e lo slancio che questo sport dà a tutti noi, rappresentata da un disegno di linee bianche e blu ascendenti sul petto e sulla spalla. Ogni abito creato per i giocatori è realizzato su misura, affidato alle preziose mani delle sarte di Le Coq Sportif presso il sito di produzione tessile di Romilly-sur-Seine. L’obiettivo è quello di progettare prodotti performanti, perfettamente adatti alle loro esigenze sui campi da tennis.

 

Tutti i giocatori indossano abiti lavorati a maglia, tinti in Francia a Troyes e assemblati in Marocco, prima di essere adattati nei laboratori di Romilly-sur-Seine. Ogni giocatore è quindi in contatto diretto con i team tessili di Le Coq Sportif per seguire lo sviluppo della propria dotazione tecnica. Il logo è ricamato e i prodotti sono realizzati in jersey cotone piquè morbido e leggero con l’aggiunta di poliestere e elastan, che offrono traspirabilità ed elasticità per garantire comfort e libertà di movimento durante i match. Le Coq Sportif ha accolto nella propria famiglia importanti tennisti tra cui Lucas Pouille, Richard Gasquet, Pauline Parmentier, Thomas Fabbiano, Martina Trevisan e Chloé Paquet. Queste partnership, in linea con la strategia del marchio intrapresa nel 2014 in questo sport, ribadiscono l’ambizione del brand di rafforzare la propria presenza sul mercato del tennis performance.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 1 Settembre 2021, 13:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA