Imprese familiari, strategie oltre la crisi: il nuovo libro di Fabio Corsico fra modelli di business, digitale e innovazione
di Marco Castoro

Imprese familiari, strategie oltre la crisi: il nuovo saggio di Fabio Corsico fra modelli di business, digitale e innovazione

L'Italia è davanti a una svolta epocale. L'Europa e il mondo intero pure. Il Covid ha chiuso un'era per aprirne un'altra al termine di una crisi sanitaria ed economica che si studierà nei libri di storia. In una situazione così drammatica in cui le piccole e medie imprese, i commercianti, gli artigiani e perfino le maestranze dello spettacolo sono con l'acqua alla gola, esiste un salvagente al quale bisogna aggrapparsi per traghettare la bufera. È rappresentato dalla famiglia.

Leggi anche > Il Libro dei Fatti compie 30 anni, da Adnkronos Libri un'edizione speciale nell’anno della pandemia

Se poi la famiglia ha pure un'impresa bisogna fare di tutto per tenerla in vita e farla crescere perché «le imprese familiari rappresentano la tipologia di business più diffusa al mondo: il loro impatto è determinante non solo per lo sviluppo del territorio nel quale sono radicate ma anche per lo stato di salute dell'intera economia del Paese». A spiegare questo concetto ci pensa "Il Family business. Manuale di gestione delle imprese familiari" curato da Fabio Corsico nel cui testo gli esperti più affermati illustrano le strategie di crescita della nuova governance e la gestione durante l'era digitale. Siamo davanti a una sfida e affrontarla consultando il manuale che ne indica la strategia innovativa e i modelli di business per vincerla diventa fondamentale. Le imprese familiari rappresentano il 64% del Pil degli Usa.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 7 Ottobre 2020, 14:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA