Il Libro dei Fatti compie 30 anni, da Adnkronos Libri un'edizione speciale nell’anno della pandemia

Il Libro dei Fatti compie 30 anni, da Adnkronos Libri un'edizione speciale nell’anno della pandemia

È nato raccontando la disgregazione dell’URSS, la prima guerra del Golfo, la liberazione di Nelson Mandela, l’Oscar del film Nuovo Cinema Paradiso, il lancio di Windows 3.0 e i mondiali di calcio in Italia. Il Libro dei Fatti ha attraversato tre lunghe decadi e si presenta oggi con un’edizione più ricca che mai

Disponibile nelle librerie, negli Autogrill e anche nei formati app, ebook e web, il Libro dei Fatti 2020 è pubblicato da Adnkronos Libri e racconta in 960 pagine tutto il 2019. All’interno anche lo speciale sull’emergenza Coronavirus con una cronologia aggiornata sino al 14 luglio.

In copertina: un’immagine simbolo del Covid-19, gli sbarchi nel Mediterraneo, il premier UK Boris Johnson, il ponte Morandi, il premier Giuseppe Conte con accanto il ministro Luigi Di Maio, Papa Bergoglio in una delle sue visite in Estremo Oriente, Federica Pellegrini protagonista ai Mondiali di nuoto di Roma, e la cattedrale di Notre Dame in fiamme.


 
«Il Libro dei Fatti resiste alla crisi dell’editoria ed è ancora una volta protagonista importante dell’informazione verificata - afferma Giuseppe Marra presidente del Gruppo Adnkronos - Celebriamo con soddisfazione i 30 anni di questa pubblicazione che, grazie anche alle nuove tecnologie digitali, ha un format in continuo aggiornamento, una capacità sempre nuova di raccontare la realtà con spirito scevro da pregiudizi e una visione lungimirante sulle future dinamiche politiche e socio-economiche”. 
 
L’edizione 2020 si apre con un intervento del presidente del Consiglio Giuseppe Conte e si avvale di tanti contributi autorevoli come quello del ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale Luigi Di Maio e del ministro della Difesa Lorenzo Guerini.
Tanti altri interventi: Diana Bracco presidente e ceo del Gruppo Bracco e presidente ALISEI – Scienze della vita; Pietro Salini amministratore delegato di Webuild; Giuseppe Zafarana comandante generale della Guardia di Finanza; Franco Gabrielli capo della Polizia e direttore generale della Pubblica sicurezza; Salvatore Farina capo di Stato Maggiore dell’Esercito; Giovanni Nistri comandante generale dell’Arma dei Carabinieri.
 
Tra gli inserti speciali, ritorna l’approfondimento ormai consolidato sulla Sostenibilità, con la cronologia delle principali notizie e un glossario a tema.  Anche l’edizione 2020 ospita i contributi di Claudio Descalzi amministratore delegato di ENI, e di Francesco Starace amministratore delegato e direttore generale di Enel.
 
Tra i fatti principali in Italia del 2019: l’avvicendamento dei due Governi Conte sostenuti da maggioranze diverse, la vicenda della nave Diciotti, il caso Bibbiano e la qualificazione della Nazionale di Roberto Mancini agli Europei con dieci vittorie su dieci partite.

Tra i fatti dell’Europa e del mondo: le elezioni europee e il nuovo Parlamento presieduto da David Sassoli, la nomina di Ursula von der Leyen alla presidenza della Commissione, i negoziati sulla Brexit, gli atti terroristici nel mondo, il discorso di Greta Thunberg all’Onu, la rivolta popolare a Hong Kong, l’incendio della cattedrale di Notre Dame a Parigi e l’Amazzonia in fiamme. 
 
Il Libro dei Fatti vanta una diffusione di oltre 4 milioni di copie, contenenti più di 20.000 notizie e protagonisti della politica, dello spettacolo e dello sport. Il tutto arricchito da migliaia di foto, quiz, tabelle, cronologie, anniversari storici, news su personaggi in Italia e nel mondo, e statistiche. Negli ultimi anni il Libro dei fatti è stato uno degli ebook più scaricati in Italia.

Nato nel 1991 su ispirazione del World Almanac and Book of Facts, contiene le informazioni sugli avvenimenti più importanti dell’anno precedente e offre al lettore una ricostruzione ragionata dell’attualità. La sua puntuale cronologia racconta l’intero anno di riferimento al microscopio: i grandi eventi politici e di cronaca, cultura, religione e sport. Tutti gli eventi mondiali e nazionali con informazioni, dati e statistiche utili per studiare, lavorare, viaggiare. Oltre 40 sezioni che abbracciano tutti i campi del sapere.

Il volume ha ampia diffusione anche nel settore dell’informazione e nel mondo accademico. Rappresenta un modo originale per il lettore di apprendere gli eventi principali dell’ultimo anno, di conoscerne di nuovi e di singolari o di ricordarli mettendosi alla prova: al suo interno, infatti, contiene alcuni quiz per tenere allenata la memoria e l’ormai consueta antologia del buonumore, che offre una selezione dei fatti più curiosi dell’anno.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 2 Ottobre 2020, 18:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA