Ostia, 72enne muore per arresto cardiaco sul treno Roma-Lido

Ostia, 72enne muore per arresto cardiaco sul treno Roma-Lido

Un uomo di 72 anni è deceduto per un arresto cardiaco su un convoglio della Roma Lido, all'altezza della stazione di Ostia antica, verso le 9.15 di questa mattina. Al momento il transito dei treni è interrotto nel tratto tra le stazioni di Lido Centro ed Acilia in entrambe le direzioni. 

 

 

Immediato l'allarme tra i viaggiatori, il macchinista ha fermato la marcia. I soccorsi del 118 giunti dall'ospedale Grassi, hanno raggiunto il luogo indicato provando a rianimare l'anziano passeggero ma non c'è stato nulla da fare nonostante il massaggio cardiaco. Sul posto anche la polizia di Stato.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 27 Ottobre 2021, 11:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA