Mense scolastiche in nidi e materne: revocato ​lo sciopero di lunedì

Roma, mense scolastiche in nidi e materne: revocato lo sciopero di lunedì

Possono tirare un sospiro di sollievo bimbi e genitori degli asili nido e delle scuole dell'infanzia del Comune di Roma: è stato revocato, in extremis, lo sciopero dei lavoratori delle mense scolastiche, proclamato proprio per lunedì, primo giorno di rientro in classe per la maggior parte dei piccoli alunni della Capitale. L'amministrazione comunale e i sindacati, a quanto apprende l'Adnkronos, hanno siglato un'intesa. Il tam-tam tra scuole e genitori era già partito per avvisare dei possibili disagi e del rischio che non sarebbe stato servito regolarmente il pranzo ai bimbi nel primo giorno in cui torna a suonare la campanella dopo la lunga pausa estiva. Lo sciopero era stato convocato dai sindaci Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil, Uiltrasporti, che però ieri lo hanno revocato.

A quanto si apprende, con il protocollo d'intesa siglato tra il Campidoglio e le organizzazioni sindacali, che sancisce la revoca da parte di queste ultime dello stato di agitazione, l'amministrazione capitolina si impegna a far avviare a Roma Multiservizi il percorso finalizzato alla qualifica di cuoco con l'obiettivo di garantire l'inserimento al personale ora impiegato nel servizio mense dei nidi e già incluso negli atti di gara che riguardano appunto Multiservizi. Il percorso formativo si concluderà entro il mese di novembre e comunque nei tempi previsti per l'aggiudicazione della gara.

Per quanto concerne il personale non incluso nel bando di gara e già impegnato nelle mense in autogestione, l'Amministrazione capitolina si impegna a trovare le soluzioni tecnico- economiche per garantire la tutela occupazionale. Per questo, entro il mese di ottobre, si procederà a una ricognizione congiunta per individuare entità numerica e qualifiche del personale impegnato allo stato attuale nelle mense autogestite. I risultati saranno condivisi nell'ambito di uno specifico tavolo di lavoro.
Sabato 15 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME