Milano, auto travolge e uccide una ragazza di 28 anni sulle strisce. Alla guida un uomo positivo all'alcol test

Milano, auto travolge e uccide una ragazza di 28 anni sulle strisce. Alla guida un uomo positivo all'alcol test

È morta una ragazza di 28 anni coinvolta in un tragico incidente avvenuto martedì sera intorno alle 21.30 sulla Provinciale 11, la Padana superior Vittuone nel Milanese. La vittima attraversava la strada sulle strisce pedonali, quando un'auto l'ha travolta: l'impatto è stato violentissimo

 

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri, la giovane - residente a Vigevano - si trovava sulle strisce quando sarebbe stata centrata dall'auto, guidata da un 47enne di Rho. Il conducente si è subito fermato a prestare soccorso alla vittima e ha dato l'allarme. 

 

Soccorsa dagli equipaggi di due ambulanze e un'auto medica del 118, la 28enne è stata portata al pronto soccorso del San Carlo in condizioni disperate. Nella notte i medici non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso.

 

L'autista, secondo le prime informazioni filtrate, sarebbe risultato positivo all'alcol test con un livello di alcol nel sangue superiore ai limiti: è stato anche accompagnato all'ospedale di Magenta per essere sottoposto agli esami tossicologici, i cui esiti non sono ancora arrivati. 

 

I militari, che stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente, al momento lo hanno denunciato a piede libero per omicidio stradale. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Agosto 2021, 11:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA