Accoltellato al collo sulla porta di casa dopo lite nel condominio: è grave

Milano, accoltellato al collo sulla porta di casa dopo lite nel condominio: è grave

L'uomo ferito al collo è stato portato al Niguarda di Milano: è grave ma non è in pericolo di vita

Accoltellato al collo sulla porta di casa forse per una lite avvenuta qualche ora prima. Momenti drammatici in un condominio di piazza Gasparri in zona Comasina a Milano. Secondo quanto ricostruito la vittima e la moglie stavano accudendo la loro bambina quando hanno sentito suonare alla porta e il marito è andato ad aprire. La donna è accorsa, dopo aver sentito delle urla, trovando il marito a terra con una ferita al collo mentre l'aggressore fuggiva. L'uomo, cinese come la moglie, è stato portato al Niguarda di Milano: è grave ma non è in pericolo di vita.

 

Leggi anche > La collega lo invita a casa, lui la violenta mentre dorme: condannato a 11 mesi

 

Gli agenti della Polizia stanno chiarendo la vicenda e individuando l'aggressore con il quale la vittima sembra avesse avuto una discussione nel cortile del palazzo qualche ora prima. La donna infatti, riporta Milano Today, avrebbe detto agli agenti di aver già visto l'aggressore nel cortile del palazzo. Lì avrebbe chiesto 20 euro alla vittima che però si era rifiutata di darglieli. 

 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Maggio 2022, 07:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA