Giroud mattatore: il Milan batte il Colonia e vince la Telekom Cup

Colonia ko, ottima gara dei rossoneri nel test internazionale

Giroud mattatore: il Milan batte il Colonia e vince la Telekom Cup

Olivier Giroud riparte da dove aveva lasciato. Doppietta col Sassuolo all'ultima di campionato e doppietta al Colonia, nel primo tempo della Telekom Cup e trofeo conquistato dal Milan. La prima amichevole internazionale dei rossoneri, contro una squadra di Bundesliga destinata ai preliminari di Conference League e quindi comunque con una preparazione molto ben avviata, dà ottime notizie a Stefano Pioli. Due ripartenze micidiali e vittoria in cassaforte. La prima uscita di Giroud è un grande sorriso. Lo scavetto con cui mette fuori gioco il portiere del Colonia nel gol che sblocca la partita, è una delizia. Lo è anche il tacco con cui Rebic lo manda in porta.

 

CALCIO: GIROUD MATTATORE, MILAN VINCE TELEKOM CUP

Un contropiede da manuale che fa ben sperare la dirigenza rossonera, Maldini e Massara in primis, entrambi presenti a Colonia. Giroud mette subito in sicurezza il risultato trovando la doppietta poco dopo la mezz'ora. Indica lo scudetto sul petto, cucito sulla maglia rossonera. Un segnale alle rivali per il titolo. E' solo calcio d'estate, la maggior parte dei titolari sono rimasti a Milanello a lavorare e il Colonia non è un avversario irresistibile. Ma ci sono tanti segnali positivi per Pioli. Kalulu è sempre più consapevole delle proprie capacità ed è ormai un punto di riferimento, nonostante una sbavatura nella ripresa. Rebic e Brahim vogliono dimostrare di poter trovare quella continuità che gli è mancata nell'anno dello scudetto. Ma è soprattutto Pobega a dimostrarsi ottimo rinforzo per il centrocampo rossonero ora che non c'è più Kessie. Buone sensazioni infine ancora da Adli dopo la prestazione già positiva contro il Lemine Almenno. Nel secondo tempo, tanti cambi, a quattro minuti dalla fine della partita arriva il gol del Colonia con tap-in vincente di Hector dopo una traversa colpita dai tedeschi. Prossimo test europeo sabato contro il Zalaegerszegi. E si potranno vedere in campo anche gli ultimi rientrati dalle vacanze.


Ultimo aggiornamento: Sabato 16 Luglio 2022, 22:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA