Viaggi tra regioni, via libera dal 25 maggio: la data scelta dal governo


Fase 2 in Italia c'è la data per gli spostamenti tra regioni differenti.
Per gli scienziati l’Italia potrebbe riaprire dal 18 maggio, con gradualità e sicurezza, facendo riprendere la circolazione fra le regioni lasciando agli italiani la possibilità di recarsi anche nelle seconde case.

 
 

Il governo è più cauto, riporta Il Messaggero, ma la linea ormai è tracciata: si prepara la mobilità regionale dal 25 maggio, al massimo dal primo giugno, e probabilmente, almeno in una prima fase, solo dalla Toscana in giù.

L’idea è usare la massima cautela per le zone dove il tasso di contagio è ancora elevato, mentre provare a riaprire dove il contagio è molto basso.

Ultimo aggiornamento: Venerdì 8 Maggio 2020, 07:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA