Treni Frecciarossa da Milano verso il sud sold out nel weekend: non ci sono posti

Treni Frecciarossa da Milano verso il sud sold out nel weekend: non ci sono posti

Sono praticamente sold out tutti i biglietti sui treni Frecciarossa in partenza da Milano per il sud Italia del prossimo fine settimana, dopo che con il mantenimento delle norme sul distanziamento si sono dimezzati i posti vendibili sui treni. Al momento risulta infatti prenotabile solo un convoglio sabato 8 agosto per Napoli. Migliore, anche se non di molto, la situazione per Roma, per cui c'è un treno prenotabile anche domenica. 

Leggi anche > Covid e distanziamento, Zaia: «Vicini con mascherina al lavoro, perché non sui treni»​

MAIL TRENITALIA A PASSEGGERI, POSTI AL 50%

«Ti informiamo che su tutte le Frecce e gli Intercity resta confermato il distanziamento e il limite del 50% di posti da occupare a scacchiera. Trenitalia, su ordinanza del Ministro della Salute, ha infatti sospeso l'applicazione delle misure precedentemente attuate in coerenza con quanto previsto dal DPCM dello scorso 14 luglio che consentivano la deroga al distanziamento sociale a bordo dei treni AV e a Media e Lunga Percorrenza in presenza di specifiche condizioni». Lo ha comunicato in mattinata la società con una mail ai passeggeri, confermando le misure applicate finora a bordo treno, compresa la misurazione della temperatura alla partenza «nelle stazioni dove fermano Frecciarossa e Frecciargento». 

Intanto il ministro Paola De Micheli torna sulla polemica sui treni chiarendo che «il nostro sistema dei trasporti è in assoluto il più protetto del mondo». I retroscena riguardanti la decisione di mantenere il riempimento parziale dei convogli, ha precisato, «sono molto inventati» e ha aggiunto che, quando sono uscite le linee previste dal dpcm di luglio, il quadro epidemiologico era cambiato. 
 
Ultimo aggiornamento: Lunedì 3 Agosto 2020, 13:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA