Terremoto tra Abruzzo e Lazio di 3.1: avvertito a Frosinone, Fiuggi, Sora e Avezzano

Un terremoto di magnitudo 3.1 è stato registrato in Abruzzo e avvertito anche in Lazio, localizzato dalla sala sismica Ingv con epicentro 3 km a ovest di Collelongo (L'Aquila) alle 15:42, a una profondità di 15 km. Le località entro i 10 chilometri dall'epicentro sono Villavallelonga, Civita d'Antino, Trasacco, San Vincenzo Valle Roveto, Morino, Ortucchio, Balsorano, Luco dei Marsi (L'Aquila). Le stime dell'istituto nazionale di vulcanologia parlano di una magnitudo di 3.1. Allarme sui social network con molti utenti che affermano di aver sentito il sisma.
   


Martedì 30 Aprile 2019, 15:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA