Scuola, a settembre mascherina obbligatoria in classe: aule all'aperto, lunch box e gel, le nuove regole

di Lorena Loiacono
Mascherina sul volto anche in classe, dalla scuola elementare alle superiori. Non si userà alla materna, durante l’interrogazione, in palestra e a mensa. E con 37.5 di febbre si sta a casa. E’ questa la scuola del futuro, in base alle indicazioni che arrivano dal comitato tecnico scientifico per la riapertura a settembre: gel igienizzante all’ingresso, per tutti, e il distanziamento di un metro è il minimo da mantenere in classe, mentre in palestra si arriva a due metri.

SCARICA QUI IL DOCUMENTO PDF

Sud Italia salvo grazie allo scudo genetico: la clamorosa scoperta degli esperti
 
 

AULE ALL'APERTO
Le scuole potranno sfruttare tutti gli spazi a disposizione, anche chiedendo ai Comuni nuove aree alternative anche all’aperto, perché l’obiettivo è far tornare tutti in presenza. Il distanziamento è obbligatorio anche in entrata e in uscita, con gruppi che si avvicenderanno in orari diversi, e a mensa: se lo spazio non c’è la scuola adotterà il lunch box e il bambino mangia in classe.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 29 Maggio 2020, 11:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA