Ryanair, volo ritarda la partenza di 5 ore: polizia a bordo per calmare i passeggeri

Ryanair, volo ritarda la partenza di 5 ore: polizia a bordo per calmare i passeggeri

Il volo Ryanair “Fr8886” per Bergamo ritarda di oltre 5 ore la partenza di 200 passeggeri, prevista per le 6.30, e sul velivolo arriva la polizia per tenere a freno gli animi esasperati dei viaggiatori: la gente, stanca e infuriata per il protarsi del tempo, è rimasta ad aspettare più di 4 ore nel gate e un’ora nel velivolo prima della partenza. È quanto accaduto stamattina, domenica, all’aeroporto di Brindisi a causa di un guasto che, come da protocollo in questi casi, prevedeva l’intervento di un tecnico specializzato prima di confermare la partenza. L’aereo è poi decollato per l’aeroporto di Orio al Serio, Bergamo, intorno alle 11.50.

Tanti i disagi e gli appuntamenti persi per diversi passeggeri, alla prese (oltre a treni e pullman) anche con coincidenze di altri voli. Sveglia all’alba, da ogni angolo del Salento, e check-in perfetto e in regola per tutti i passeggeri quando ancora il sole dove fare capolino sulla pista, in attesa nel gate numero 7.
 
Ultimo aggiornamento: 23:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA