Matrimoni e sport, le date per la riapertura. Ristoranti al chiuso e coprifuoco, novità in arrivo

Matrimoni e sport, le date per la riapertura. Ristoranti al chiuso e coprifuoco, novità in arrivo

Una cabina di regia per accelerare sulle riaperture e pianificare al più presto il via libera ai matrimoni e allo sport. Con un occhio ai dati dei contagi e dei decessi in discesa la settimana che si apre porterà il Governo a definire il cronoprogramma delle nuove riaperture: dal wedding allo sport, dai ristoranti al chiuso all'allentamento del coprifuoco ai centri commerciali nei weekend.

 

Concorsi pubblici senza carta e penna, la rivoluzione digital di Brunetta: «Ne faremo anche tre in cento giorni»

 

Tra i settori che chiedono a gran voce la ripartenza c'è quello dei matrimoni, che lamenta perdite elevate a causa del blocco delle cerimonie. «Moltissimi futuri sposi e operatori del wedding - spiega la ministra per gli Affari regionali Mariastella Gelmini - mi hanno scritto e io li rassicuro: il Governo ci sta lavorando e sulla base dell'andamento dei contagi presto daremo una data» per la ripresa «perché i matrimoni vanno programmati per tempo. E lo stesso vale per lo sport. Già in settimana ci saranno cabine di regia con il Cts per dare date a questi settori».

 

Tra le attività sportive in stand by ci sono le piscine al chiuso e le palestre. Per il wedding le Regioni puntano a ripartire già dall'1 giugno ma una data più probabile è quella del 15. Il via libera alle piscine al chiuso potrebbe invece avvenire prima. Per quanto riguarda i ristoranti al chiuso, caffè al bancone ed il prolungamento del coprifuoco alle 23 o alle 24 le novità potrebbero scattare già da lunedì 17 maggio.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Maggio 2021, 08:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA