Coprifuoco, Sileri fissa l'obiettivo: «Spostamento entro 10-15 giorni, presto anche i ristoranti al chiuso»

Coprifuoco, Sileri fissa l'obiettivo: «Spostamento entro 10-15 giorni, presto anche i ristoranti al chiuso»

«Nelle prossime settimane anche il coprifuoco, se i numeri continuano ad essere dalla nostra, con gli ospedali che si svuotano, potrebbe essere spostato in avanti». Così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri oggi a Domenica In. «Non è una decisione mia, va valutato scientificamente. I numeri potrebbero consentirlo, tra 7-10-15 giorni. Oggi rispetto a un mese fa abbiamo molti milioni di italiani vaccinati in più. Quando è stata varata la norma ci trovavamo nel pieno della terza ondata».

 

Leggi anche  > Coronavirus in Italia, bollettino domenica 9 maggio: 139 morti (dato più basso dal 25 ottobre) e 8.292 casi positivi

 

«Resistiamo ancora qualche settimana e riapriremo anche i locali la sera, anche al chiuso. Ora si può, possiamo allargare le maglie, prima i numeri non lo permettevano. Eravamo nel pieno della terza ondata». Ha detto Sileri. «Le regole - aggiunge - bisogna continuare a rispettarle. Evitare assembramenti, tenere la mascherina. Non intendo al mare. Anche io la vorrei buttare, ma bisogna resistere ancora un pò. Stiamo andando incontro alla riapertura completa di tutte le attività, ma serve ancora prudenza viste le varianti». 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Maggio 2021, 08:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA