Maltempo, coppia di anziani soccorsa dai carabinieri: poco dopo una frana distrugge la casa

Due anziani turisti americani si trovavano in un agriturismo a Monterosso, in provincia di Vibo Valentia, quando una frana provocata dal maltempo li ha intrappolati all'interno della struttura. Il tempestivo intervento dei carabinieri ha messo in salvo la coppia, proprio pochi minuti prima che la frana distruggesse l'agriturismo. Tornati sul posto, infatti, i carabinieri hanno constatato che l'abitazione era stata rasa al suolo dal fango e dalla caduta di un grosso albero. L'agriturismo era rimasto isolato a causa delle forti piogge che stanno colpendo la Calabria. La coppia di turisti americani si trova ora al sicuro nel centro abitato.

LEGGI ANCHE Maltempo al Centro Sud, morti mamma e figlio a Lamezia: si cerca il fratellino di 2 anni
 

Numerose sono state le chiamate al 112 e le richieste di aiuto al Comando provinciale di Vibo Valentia. A Polia e Monterosso Calabro, i militari, insieme ai Vigili del fuoco, sono riusciti a raggiungere zone impervie per liberare le uniche vie di accesso e permettere ai vari nuclei familiari di abbandonare le abitazioni. In altri casi, come a San Nicola da Crissa e Capistrano, altre persone sono rimaste intrappolate nelle proprie autovetture a causa di esondazioni di torrenti. I carabinieri, insieme ai Vigili del fuoco, hanno soccorso tre persone che, in preda al panico, erano rimaste completamente bloccate.

 
Ultimo aggiornamento: Venerdì 5 Ottobre 2018, 17:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA