Listeriosi, in Italia 3 morti e 60 ricoverati: wurstel contaminati ritirati dal mercato. Cosa sappiamo

Segnalati ai supermercati i lotti di würstel contaminati dalla Listeria

Listeriosi, in Italia 3 morti e 60 ricoverati: wurstel contaminati ritirati dal mercato. Cosa sappiamo

di Redazione web

Attenzione ai lotti di wurstel segnalati dal Ministero della Salute. Aumenta, infatti, il numero di casi di listeriosi alimentare in Italia. Il focolaio, partito da una azienda che produce wurstel di carne avicola commercializzata con differenti marchi, ha portato al ritiro di tutte le confezioni individuate sul mercato. Ad oggi sono 3 i morti collegabili all'infezione di Listeria e 61 le persone ricoverati; il batterio responsabile si chiama Listeria monocytogene. L'allarme è stato rilanciato a livello europeo, sulla piattaforma Ue, visto che anche in Spagna sono diffusi questi prodotti.

Wurstel contaminati, casi di listeriosi alimentare in varie regioni. Quali sono i sintomi e come difendersi

L'allarme dal Ministero

La nota del Ministero della Salute: «Le verifiche, effettuate dal gruppo di lavoro, istituito per fronteggiare la diffusione del batterio, hanno rilevato una correlazione tra alcuni dei casi clinici e la presenza del ceppo di Listeria ST 155 in wurstel a base di carni avicole prodotti dalla ditta Agricola Tre Valli - IT 04 M CE. La presenza è stata confermata anche da campionamenti effettuati presso lo stabilimento. L’azienda ha avviato tutte le misure a tutela del consumatore con il ritiro dei lotti risultati positivi (1785417 e 01810919) e, in applicazione del principio di massima precauzione, di tutti quelli prodotti prima del 12 settembre 2022. Ha inoltre messo in atto una comunicazione rafforzativa di quanto già indicato sui prodotti direttamente nei punti vendita».

Batterio Listeria nei wurstel Eurospin: ritirati dai supermercati. Ecco il lotto a rischio

Ritiro dai supermercati

Intanto nei supermercati sono già stati affissi i cartelli informativi che avvertono del ritiro, mentre sono in corso ulteriori indagini anche su altre matrici e su altri tipi di prodotti che potrebbero essere correlati ai casi umani di listeriosi.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Settembre 2022, 10:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA