Green Pass, il nodo tabaccherie tiene banco. Costa: «Vedremo nelle prossime ore»

Green Pass, il nodo tabaccherie tiene banco. Costa: «Vedremo nelle prossime ore»

Il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, in merito al Dpcm che uscirà in giornata

«Nella giornata di oggi (giovedì 20 gennaio) dovrebbe essere approvato il provvedimento che individua le attività per cui non è richiesto il Green pass». Così il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ospite di Radio Anch'io su Rai Radio 1. Il Dpcm dovrebbe essere divulgato in giornata, non appena verranno sciolti gli ultimi nodi su cui si dibatte ancora. Tra questi anche il nodo tabaccherie, secondo Costa, infatti sono proprio queste a tenere banco.

 

Leggi anche > Mezza Italia rischia l’arancione. Le Regioni unite: «Via i colori». Da oggi Green Pass anche da parrucchieri ed estetisti

 

«Le tabaccherie sono uno dei pochi elementi su cui si sta ancora discutendo, queste hanno però distributori automatici all'aperto - ha aggiunto -. Ma c'è su un approfondimento e vedremo nelle prossime ore».

 

Per quanto riguarda, poi, la decisione di effettuare una distinzione sui ricoveri Covid, il sottosegretario ha dichiarato: «È ragionevole oggi una distinzione su chi entra in ospedale, anche se non risolve problema degli ospedali - ha detto ancora Costa -. Infatti sappiamo che se una persona scopre di essere positivo dopo il ricovero c'è bisogno di reparti Covid e percorsi protetti quindi il problema degli ospedali non si risolve. Però è giusta una distinzione nel conteggio per una precisazione migliore delle informazioni ai cittadini».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Gennaio 2022, 09:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA