Coronavirus, Gigi D'Agostino cancella il live set: «Per il bene del pubblico e degli operatori»

Coronavirus, Gigi D'Agostino cancella il live set: «Per il bene del pubblico e degli operatori»

Gigi D'Agostino annulla un suo evento per paura del covid. Mentre i casi di contagio da coronavirus aumentano, mentre i giovani che risultano positivi ai tamponi crescono e mentre le discoteche continuano a stare aperte senza far mantenere le regole di distanziamento sociale imponendo l'uso dei dispositici di sicurezza, c'è chi fa un passo indietro.

Leggi anche > Coronavirus, 3 morti e 574 nuovi casi in più: meno ricoverati, ma salgono i positivi e i malati in terapia intensiva

"Buonasera/notte... Mi spiace trovarmi qui a riscrivere le stesse cose che ho scritto a Marzo. Purtroppo il problema 'Covid' si sta di nuovo aggravando. Ho deciso che il mio live set di domani sera (oggi, ndr.), 14 Agosto 2020, non ci sarà". Niente live stasera per Gigi D'Agostino, che ha comunicato ieri sera la decisione attraverso un post su Facebook.

Una decisione presa, scrive, "per il bene del pubblico che, a mio avviso, affrontando il viaggio e partecipando al concerto si esporrebbe in entrambe le situazioni al rischio di contagio" e "per il bene di tutti gli operatori addetti alla produzione dell’evento che entrando in strettissimo contatto con altre persone, prima, durante e dopo il concerto, si esporrebbero al rischio di contagio". "Aspettando un giorno migliore... Un abbraccio virtuale musicale, Gigi", la conclusione del post.

 

Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Agosto 2020, 13:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA