La ciliegia del Guinness dei primati: pesa 33 grammi. Ecco dove è stata raccolta

La ciliegia del Guinness World Records: pesa 33 grammi

Con il peso di 33 grammi, ha raggiunto un nuovo primato in Italia: è stimata come la ciliegia dei record. A rendere nota la rarità del frutto è la Coldiretti, raccolta all’azienda di Pecetto (Torino) di proprietà della famiglia Rosso presente nei mercati di Campagna Amica. Il primato è stato raggiunto, seguendo il regolamento del Guinness World Records nato a Dublino nel 1955 e ora con sede a Londra che attraverso i misuratori ufficiali italiani dell'Inrim, l'Istituto nazionale di ricerca metrologica, ha certificato la misura record di 33,0518 grammi con una bilancia precisa al decimillesimo di grammo.

 

Alessandro Gassman e le tasse, bufera su Twitter: «Chi ha di più aiuti gli altri»

 


 

Appartenente alla varietà Carmen, la ciliegia dei record ha maturazione medio-precoce con pianta di vigore medio-elevato e portamento assurgente. «Il record- dichiara Coldiretti- è stato realizzato in una annata non particolarmente favorevole per uno dei frutti più amati dagli italiani, grandi e piccini: il maltempo ha infatti decimato la frutta italiana con la perdita di una ciliegia Made in Italy su quattro ed una produzione nazionale complessiva attorno agli 80 milioni di chili, il 25% in meno. Nonostante questo l'Italia è il principale produttore dell'Unione europea con quasi 30 mila ettari coltivati situati per il 62% in Puglia, seguita da Campania, Emilia-Romagna, Veneto e Lazio».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Luglio 2021, 17:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA