Mario Parente, 40 anni nell'Arma. Nominato all'Aisi da Renzi
di Mario Fabbroni

Mario Parente, 40 anni nell'Arma. Nominato all'Aisi da Renzi

Figlio d'arte (anche il padre e il fratello hanno indossato l'uniforme di ufficiale dei Carabinieri), il generale Mario Parente - dopo oltre quarant'anni trascorsi in quasi tutti i ruoli di vertice dell'Arma - il 10 luglio 2015 è entrato a far parte della famiglia dell'Intelligence italiana come Vicedirettore dell'Agenzia Informazioni e Sicurezza Interna (ex Sisde) con competenze specifiche nel contrasto al terrorismo internazionale.

Il 29 aprile 2016 ne diventa Direttore e dal 5 settembre dello stesso anno, anche Prefetto. Nei giorni scorsi il prolungamento dell'incarico per altri due anni. Laureato in Giurisprudenza e in Scienze Politiche, avvocato e lazialissimo, Parente ha frequentato la Scuola Militare Nunziatella e l'Accademia Militare di Modena.

Giovedì 21 Giugno 2018, 09:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA