Settantenne travolto da una cisterna, schiacciato da mezza tonnellata d'acqua

Settantenne travolto da una cisterna, schiacciato da mezza tonnellata d'acqua

Tragedia oggi pomeriggio a Cart di Feltre. Daniele Rosada, 70enne pensionato  residente in una della ville venete presenti sulla collina feltrina, è stato vittima di un incidente. L'uomo è morto  schiacciato da una cisterna contenente acqua piovana presumibilmente da utilizzare per scopi agricoli. La vasca contenente mezza tonnellata di acqua è caduta, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Feltre, addosso all'uomo. Sul posto oltre ai militari dell'Arma anche il personale del pronto soccorso dell'ospedale di Feltre. Daniele Rosada, viste le gravi condizioni sanitarie, è stato trasportato d'urgenza con l'elicottero del Sem 118 di Pieve di cadore al Ca' Foncello di Treviso dove poi è morto.
Lunedì 21 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 23:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME